Rigassificatore a Torri, comitato del no avvia azione legale

Pubblicato il da ilfogliorossodivicenza-nordest

   
di Nuova Vicenza il 25 set 2013.
   
   

rigassificatoreComitato Fermiamo il gassificatore a Torri – “Il Comitato “Fermiamo il gassificatore a Torri” informa che, in seno all’assemblea pubblica indetta dal Comune di Torri di Quartesolo per il giono 26/09/2013 alle ore 20.45, parteciperà nella speranza di ottenere risposte chiare ed esaustive in merito ad alcuni quesiti. E’ questo il miglior sistema possibile di smaltimeto della pollina? Non esisitono sistemi più compatibili con l’ambiente? Secondo quanto detto, l’impianto risolverà il problema della pollina. Dobbiamo ritenere dunque che, dalla eventuale messa in opera dell’impianto, in nessun caso la pollina prodotta all’interno del Comune verrà più sparsa sui campi? Qual è, allo stato attuale, l’utilità pubblica dell’impianto, visto che la convenzione per la fornitura dell’acqua calda al PalaVillanova non è ancora stata stipulata? Come e dove verranno smaltite le ceneri e con quali mezzi saranno trasportate per le vie del paese?
Questi e molti altri quesiti saranno posti ai relatori presenti all’assemblea. Il Comitato informa che alla assemblea interverrà, per il Comitato, il prof. Corti, docente presso l’Università di Milano e Presidente coordinamento nazionale Terre Nostre. Ha preso contestualmente avvio l’azione legale che è stata affidata allo Studio legale Destro & Partners nella persona dell’avvocato Giorgio Destro con la collaborazione della Dr.ssa Marina Lecis, consulente del Tribunale di Padova, sezione civile e penale – diritto dell’ambiente.”

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post